Attività


IL SISTEMA ZHONG NAN (终南门派)

Le montagne di Zhong Nan (终南山), in Cina nella Provincia dello Shanxi (山西) sono riconosciute nella mitologia e nella storia cinesi come il luogo in cui sono nate molte arti marziali. Monaci, eremiti e saggi, vi si recavano per una profonda meditazione solitaria rimanendovi anche per molti anni, sviluppando le proprie capacità individuali come artisti marziali e ampliando nel contempo la propria visione personale del mondo e la propria filosofia di vita. Per i grandi maestri è stata anche una scelta di modestia, per evitare l'esposizione verso indesiderati sfidanti e nemici attratti da pubblicità inutili. Nonostante ciò il nome di qualche eremita è emerso per le sue speciali abilità.

Il conseguimento di una buona salute e di una lunga vita è stato un elemento importante nella visione del mondo di questi personaggi, così da introdurre nella loro pratica metodi di guarigione e di meditazione poggiati su premesse filosofiche profonde e di miglioramento della salute fisica e mentale. Le arti marziali divengono un modo di vivere con un valore pieno e totalizzante per la vita. Si narrano storie di alcuni maestri che, anche all'età di cento o più anni, erano morbidi ed elastici, forti e pieni di energia come ragazzi.

Fino ad oggi, quando i cinesi vogliono benedire qualcuno vicino a loro, amano dire: "Possa tu vivere a lungo ed essere forte come le montagne di Zhong Nan", intendendo non i monti stessi, ma i loro abitanti leggendari del passato.

Il sistema sviluppato dal Gran Maestro Wang Shujin nella scuola Cheng Ming porta il nome di queste montagne. Il sistema "Zhong Nan Men Pai" 终南 门派 rende fra loro sinergici i tre principali stili interni. Basato sui principi del Qi Gong 氣功 (Lavoro sul nutrimento e controllo dell’Energia Vitale) e dello Yi Quan 意拳 (Pugilato dell’Intenzione), il sistema unisce ed integra il Taiji Quan 太极拳 (Pugilato della Suprema Polarità), con lo Xing Yi Quan 形意拳 (Pugilato della Forma e dell'Intenzione), e col Ba Gua Zhang 八卦掌 (Palmo degli Otto Trigrammi).


LE DISCIPLINE PRATICATE

Le arti marziali interne praticate da Wang Shu Jin, (Tai ji quanXing yi quanBa gua zhang), hanno molte caratteristiche comuni fra loro. Si basano tutte sulla filosofia taoista e sull’uso del qi, che è il termine usato nella medicina tradizionale cinese per indicare la forza vitale. Le tre discipline spingono il praticante a coinvolgere mente, corpo e spirito. Si potrebbero meglio descrivere come forme di meditazione in movimento, attraverso la cui pratica si può raggiungere un’abilità marziale.

Il qi è d’importanza centrale per le discipline interne cinesi: esso può essere definito come l’energia che anima le forme viventi ed è paragonato a un fluido o a un’elettricità che scorre attraverso il corpo di chi pratica.

Il controllo e l’uso di questa energia sono il fulcro di ciascuna di queste tre discipline che si rivolgono principalmente al potenziamento interno di chi pratica; esse spingono all'introspezione e a capire come la mente può interagire con i movimenti del corpo attraverso il respiro e il qi.

Queste discipline sono, inoltre, assolutamente efficaci anche nel combattimento, come dimostra la storia delle arti marziali cinesi.


Il logo della Cheng Ming internazionale rappresenta graficamente il sistema "Zhong Nan Men Pai" (终南 门派): al centro i due idiogrammi Zhong Nan 终南, un primo cerchio centrale rappresentante il Taiji Quan, intorno i cinque cerchi dello Xing Yi Quan, il tutto racchiuso in tre grandi cerchi concentrici rappresentanti il Ba Gua Zhang.

Tutte le scuole Cheng Ming del mondo lo adottano come proprio logo affinchè sia dichiarata l’appartenenza alla scuola madre, anche se per personalizzarlo, possono attuare aggiunte o varianti non sostanziali mantenendo integro il significato sopraesposto.



Com'è strutturata la pratica presso la Cheng Ming Firenze

Corsi a frequenza settimanale e Laboratorio di Pratica:

  • è attivo il corso di Taiji Quan e Qi Gong, in vari orari della giornata, come fulcro centrale e di partenza del sistema perchè mira alla formazione e sviluppo dell'individuo, tramite una crescita interiore e percettiva del corpo; il corso è diviso in "base" ed "avanzato" (per chi ha almeno un anno di pratica);
  • è attivo il corso di Xing Yi Quan, che comprende le basi del Ba Gua Zhang, ed è la naturale prosecuzione didattica del Sistema Zhong Nan, adatto ad allievi che hanno già le basi del Taiji Quan;
  • a seguito, o a volte durante, il corso di Xing Yi, si tiene un corso per lo studio di alcune Armi Tradizionali quali il bastone lungo e quello corto; lo studio della spada invece (sia di Taiji che di Xing Yi) è accessibile solo agli allievi avanzati;
  • il Laboratorio di Pratica nasce dalla necessità di avere uno spazio nel quale ogni praticante, maestro o allievo principiante, possa dedicarsi alla propria pratica individuale libero di studiare qualsiasi disciplina del Sistema Zhong Nan purchè sia ciò che ha appreso dai propri insegnanti durante le lezioni (corsi e seminari); non comprende per questo lezioni didattiche; sono dedicate a questo Laboratorio due ore del sabato mattina, di cui la prima tendenzialmente è rivolta agli insegnanti, assistenti/allenatori e a volte agli allievi interni, per una loro più approfondita progressione.

Seminari di approfondimento, Lezioni Speciali e Lezioni Tematiche: nascono dall'idea di integrare i corsi settimanali con incontri specifici soprattutto per una pratica di carattere intensivo creando così l'occasione per l'approfondimento tecnico, sia delle forme che dell'aspetto applicativo e del Tui Shou.

Laboratori: nel calendario annuale sono collocati vari incontri a carattere di Laboratorio che vertono su argomenti pratici ma anche teorici e culturali interessanti le discipline praticate e argomenti affini quali la Medicina Tradizionale Cinese.

TAO E SALUTE

La nostra area di attività "Tao e Salute" abbraccia tutte quelle attività che sono anche parte del supporto al lavoro marziale e ne costituiscono l'ossatura ed il background tradizionale cinese come il Qi Gong, Zhan Zhuang, la Meditazione, il lavoro con lo Yi, il Rilassamento. I corsi e le attività hanno lo scopo di promuovere l'evoluzione fisica e psichica dei partecipanti e lo sviluppo di tecniche per la costruzione di un benessere che cresca ogni giorno. 

Abbiamo costruito un Sistema Benessere che consente ad ognuno di praticare in assoluta sicurezza e cambiare il proprio modo di usare il corpo fisico, mettendolo in rapporto con quello energetico e spirituale. Non si tratta di un sistema di mistica ma di allargare l'orizzonte e lavorare per stare a contatto con noi stessi, esercitando la ripetizione del movimento, la postura, il respiro e la consapevolezza di chi siamo e come ci rapportiamo al mondo. 

Per la medicina tradizionale cinese il ruolo dell'essere umano è proprio questo: essere il tramite e l'unione di Cielo e Terra. Percepire questo canale e assecondare il fluire di energie positive dona forza, pace e grande energia


13
Dic

1° Seminario sulla forma di Taiji Quan

I seminari sulla Forma di Taiji Quan, organizzati e gestiti dalla Cheng Ming Firenze, si terranno presso la scuola Puccini, Via del Larione (Firenze) nei giorni:
13 dicembre 2014 - Pratica e studio della 1° e 2° sezione
28 febbraio...

25
Gen

1° Seminario Tui Shou

Rivolto a tutti i praticanti della Cheng Ming

In collaborazione con la Cheng Ming Europe il 25 gennaio 2015 ed il 24 maggio Seminario di Tui Shou con il M° Magagnato.

Sede Seminari: Palestra Scuola "Puccini" - Via del Larione,...

18
Ott

Primo Laboratorio - GLI STILI INTERNI CINESI, basi di storia e teoria

Il Taiji Quan: significato e origine

  • Introduzione
  • Basi storiche
  • Il Tai Ji nella cosmologia taoista
  • Il Tai Ji applicato al Taiji Quan

Gli Stili Interni nelle Arti Marziali Cinesi

  • Il Taiji Quan
  • Lo Xing Yi Quan
  • Il Ba Gua Zhang

La scuola Cheng Ming

  • La scuola ed i Maestri
  • Il Sistema Zhong Nan
  • La Famiglia...